Cerca nel sito:

NOTIZIE


Giorno del ricordo


Si celebra oggi, Lunedì 10 Febbraio, il Giorno del Ricordo per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Lo Stato italiano ha istituito, con la legge 30 marzo 2004, n. 92, il Giorno del Ricordo il 10 Febbraio per ricordare il giorno in cui nel 1947 furono firmati a Parigi i trattati di pace che decretarono i nuovi assetti territoriali dopo la Seconda guerra mondiale.

L’Amministrazione Comunale di Castellanza ricorda che celebrare il Giorno del Ricordo significa rivivere una grande tragedia italiana, vissuta allo snodo del passaggio tra la Seconda guerra mondiale e l’inizio della guerra fredda. Un capitolo buio della storia nazionale e internazionale, che causò lutti, sofferenza e spargimento di sangue innocente.

Quella ferita, oggi, è ferita di tutto il popolo italiano, che guarda a quelle vicende con la sofferenza, il dolore, la solidarietà e il rispetto dovuti alle vittime innocenti di una tragedia nazionale, per troppo tempo accantonata.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 10/02/20 - 160 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.