Cerca nel sito:

FOCUS


Agosto Insieme: per non restare soli in città


Castellanza(lg) – Agosto Insieme 2012 è l’iniziativa messa a punto dall’Assessorato alle Politiche Sociali di Castellanza rivolta a chi, in questo mese dedicato tradizionalmente alle ferie e al riposo, restano in città. L’agosto di quest’anno promette di essere un mese difficile: innanzitutto la crisi economica e le difficoltà non consentiranno a molte persone di partire per le vacanze. Se le famiglie  saranno penalizzate, le  persone anziane lo saranno ancora di più. Sono spesso gli anziani a restare in  città semideserte e prive di servizi.

Il mese di agosto è tradizionalmente il mese del riposo, - sottolinea Matteo Sommaruga, Assessore alle Politiche Sociali di Castellanza – ma è anche il momento in cui la solitudine degli anziani aumenta”. È questo lo spirito che ha portato a pianificare quest’iniziativa. “Agosto Insieme” era un progetto già abbozzato la scorsa estate per garantire agli anziani che restavano in città alcuni servizi. Quest’anno l’idea è stata ripresa per essere allargata e studiata con maggiore attenzione. 

Agosto Insieme 2012 è nata anche grazie alla collaborazione di alcune realtà territoriali che operano nel sociale, quali la Fondazione Moroni e l’Associazione Auser Filo d’Argento. L’iniziativa è articolata su diverse proposte: dalla consegna dei pasti a domicilio alla spesa e alle medicine a domicilio, ma anche la possibilità di ottenere assistenza per il bagno o la doccia. Già collaudato è il servizio di Televita e Telesoccorso che può essere attivato grazie all’assistenza dei servizi sociali comunali. Sicuramente una novità di quest’anno, nata dalla collaborazione dei commercianti cittadini, è la possibilità di usufruire degli sconti nei negozi di parrucchiere cittadini per le persone over 65.

“Oltre ai servizi essenziali, abbiamo pensato anche a dei momenti di svago, - prosegue Matteo Sommaruga – in continuità con le iniziative realizzate dall’Assessorato alla Cultura, che hanno animato l’estate cittadina.” Spazio alla danza la domenica sera presso Idillio (ex Capannina) con “Ballando con te”. Per la giornata di ferragosto doppio appuntamento: per il pranzo appuntamento presso l’Auser Filo d’Argento in Via Brambilla dove sarà possibile pranzare e ballare in compagnia, mentre per il dopo cena in allegria si potrà andare all'Idillio (ex Capannina) dove si ballerà fino a mezzanotte, chiudendo la giornata di festa  con una spaghettata di mezzanotte.

Un agosto in  compagnia e in allegria per combattere la crisi e la solitudine aspetta che sarà in città.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 30/07/12 - 1556 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.