Cerca nel sito:

NOTIZIE - DAL TERRITORIO


Autismo il bambino dietro il vetro

A gorla maggiore una serata per riflettere sulla patologia

Gorla Maggiore - I suoi segni sono molto evidenti: perdita di contatto con il mondo reale e difficoltà nello sviluppare relazioni sociali e affettive ne sono i principali. Sull’autismo che colpisce anche in età infantile  è necessario non abbassare la guardia. Il che significa innanzitutto parlarne, approfondirne lo status di patologia e sviluppare forme di aiuto concrete verso chi ne è affetto.

Proverà a farlo anche il comune di Gorla Maggiore in un incontro in programma lunedì 16 aprile alle 21 nella sala assunta di piazza Martiri della libertà. Il titolo dell’incontro è “Autismo, il bambino dietro il vetro”  e a fornire utili spunti di riflessione sarà Paola Brasca in una doppia veste, medico dell’ospedale di Legnano e presidente dell’Agres  di Cislago. All’appuntamento partecipano anche alcuni bambini della scuola primaria cittadina “De Amicis”.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 10/04/18 - 79 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.