Cerca nel sito:

RUBRICHE - DAL MONDO DELLA SCUOLA


I bambini della Montessori a Palazzo Comunale


Castellanza (redazione) - Nella mattinata di mercoledì 3 luglio trentacinque bambini della Scuola dell’Infanzia – Casa dei Bambini – Scuola Maria Montessori, accompagnati dalle loro maestre, hanno visitato alcune sale del Palazzo Comunale.

I piccoli ospiti sono stati accolti nella Sala delle Colonne o Sala Consiliare da Eleonora e hanno, da subito, dimostrato entusiasmo e curiosità. Prima passaggio è stato spiegare loro quali fossero le funzioni della stanza quando il Palazzo era abitato dai marchesi Carminati di Brambilla e quali siano oggi che l’edificio è sede del Comune. Ad affascinare i bambini  sono stati soprattutto gli affreschi (vedevano rappresentati sulle pareti tanti draghi) e lo stemma sul gonfalone, ma sono rimasti molto colpiti anche dalle dimensioni della sala e dal fatto che vi si celebrino anche i matrimoni.

Eleonora ha poi accompagnato il gruppo in visita nelle altre sale del piano terra, la Sala dei gruppi consiliari e la Sala Assessori, che abitualmente non sono aperte al pubblico. Questi locali hanno stupito i ragazzi per le decorazioni che li caratterizzano, in particolare i bimbi hanno notato che nella sala Assessori sono presenti un prezioso lampadario e quelli che hanno definito i “quadratoni” sul soffitto: infatti questa è l’unica sala che presenta un soffitto a cassettoni.

Saliti al primo piano la classe ha sostato davanti al quadro Il giuramento di Pontida, dipinto dal pittore Giuseppe Castellani. Osservandolo i piccoli ospiti dell'amministrazione comunale sono riusciti a capire quale personaggio occupa la posizione più rilevante e, pur essendo di età compresa tra i tre e i cinque anni, hanno compreso che il pittore, riproducendo se stesso nell’opera, ha realizzato un autoritratto.

L’ultima sala visitata è stata la Sala Giunta dove, dopo una breve descrizione, ai bambini della Scuola dell'Infanzia è stato spiegato, con un linguaggio adatto alla loro età, cosa sia la Giunta Comunale e quali siano le sue funzioni. Qui i piccoli hanno potuto incontrare il Sindaco, Fabrizio Farisoglio, al quale hanno espresso tutto il loro apprezzamento per la visita effettuata, in particolare per il quadro, posto nel corridoio di accesso alla Sala Giunta.

I piccoli visitatori hanno, così, avuto l’opportunità di visitare sale normalmente chiuse al pubblico, scoprendo la storia e la bellezza di Palazzo Carminati Brambilla grazie ad un percorso appositamente studiato per la loro età.

 

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 04/07/13 - 1378 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.