Cerca nel sito:

RUBRICHE - DAL MONDO DELLA SCUOLA


Riceviamo e pubblichiamo

"Naturale, artificiale, coltivato". L'antico dialogo dell'uomo con la natura


Riceviamo e pubblichiamo il resoconto della visita scolastica alla mostra in Villa Pomini "Naturale, artificiale, coltivato - L'antico dialogo dell'uomo con la natura"

Sono otto le classi della scuola Primaria e tre quelle della Secondaria che hanno visitato, nella settimana dall’11 al 15 maggio, la Mostra dedicata al tema del cibo e del rapporto dell’uomo con la terra, allestita a Villa Pomini.

La Mostra documentava, anche attraverso l’esposizione di diverse specie di piante coltivate come quelle di frumento, riso, mais, i primi approcci e l’evoluzione del rapporto tra uomo e territorio.

Una relazione complessa, quella tra uomo e natura, dettata dalla necessità di soddisfare esigenze primarie e di mantenere delicati equilibri tra le specie viventi. L’utilizzo dell’ambiente naturale lo trasforma, ma alla questione che la mostra poneva, “ l’uomo agricoltore o dominatore?”, che ho poi riproposto in classe, ci ha condotti, alla fine, ad affermare che non è corretto dare una connotazione negativa al termine “dominatore”.

La figura dell’uomo non è quindi quella del predatore, di colui che prevale alla fine di un conflitto, ma di chi controlla ponendosi “all’ascolto” della natura, in un rapporto di pacifica e vantaggiosa convivenza.

Emanuela Da Ronch

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 26/05/15 - 906 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.