Cerca nel sito:

RUBRICHE - DAL MONDO DELLA SCUOLA


Lo sport incontra le scuole


Castellanza - Un tour nei tre plessi scolastici cittadini per far capire agli studenti delle scuole primarie l’importanza educativa dello sport.

E’ quanto hanno fatto nella mattinata di ieri Sindaco della Città di Castellanza, arch. Mirella Cerini, e Consigliere delegato allo Sport, Gigi Croci, che hanno incontrato gli studenti delle classi quinte delle scuole primarie dei plessi Manzoni e De Amicis, e gli studenti di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado del plesso Leonardo da Vinci.

A tutti i ragazzi è stata distribuita la “Guida alle società sportive” realizzata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Castellanza che contiene la presentazione di tutte le associazioni sportive cittadine con cenni sulla loro storia, la loro attività, i riferimenti dei dirigenti, delle sedi e tutto quanto necessario per conoscerle in maniera approfondita.

L’opuscolo è stato distribuito a tutte le classi delle scuole primarie, ai bambini dell’ultimo anno delle scuole materne e, prossimamente, verrà distribuito anche agli alunni delle scuole paritarie cittadine.

E’ un modo per diffondere lo sport nelle scuole – ha dichiarato il Sindaco della Città di Castellanza, arch. Mirella Cerini -. Il messaggio che vogliamo far passare tra i ragazzi è che lo sport ha un grande valore educativo che concorre alla formazione di una personalità armonica ed equilibrata, che pone le basi per un'apertura a valori più alti quali la cultura, la partecipazione sociale e la ricerca di significati che vanno oltre gli aspetti materiali e quotidiani della vita”.

La Guida, molto bella graficamente e ricca di contenuti, è anche l’occasione per far conoscere ai ragazzi gli sport che sono meno conosciuti. Oltre alle società di calcio, basket e volley, grazie alla Guida i ragazzi potranno conoscere le società di tchoukball, karate, tiro con l’arco, tennis tavolo, judo, ginnastica, ju jitsu, tennis, ecc. Insomma, un ricco e variegato mondo all’interno del quale ognuno potrà trovare la propria collocazione.

La distribuzione della guida – spiega il Consigliere delegato allo Sport, Gigi Croci - è solo l’inizio di un percorso che vogliamo intraprendere per far avvicinare sempre più le scuole e le associazioni sportive cittadine. Un avvicinamento che dovrà passare dalla costituzione di una consulta sportiva di cui faranno parte rappresentanti delle società sportive cittadine e rappresentanti delle scuole per far sì che il rapporto e la collaborazione possa continuare tutto l’anno”.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 05/06/19 - 194 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.