Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


Smentite le voci di tensioni nella giunta comunale


Castellanza (redazione) - “L’amministrazione di Castellanza è molto solida”. Questa è quanto ha dichiarato il commissario della Lega Nord di Castellanza, Stefano Bulgarelli, nell’incontro di venerdì mattina con la stampa per smentire le voci sempre più insistenti riportate dalla stampa locale che parlano di “maretta” e tensioni fra la stessa Lega Nord e la lista civica La Città Libera. Anzi ha precisato Bulgarelli, “…l’alleanza è compatta e lavora per realizzare gli impegni presi con i cittadini in campagna elettorale. Risponderemo con i fatti alle voci fatte circolare in questi giorni proponendo un modello di governo che nel nostro territorio può essere considerato un esempio di eccellenza amministrativa”.

Smentite le voci che parlano di crisi nella giunta castellanzese, come ribadito anche dal sindaco, Fabrizio Farisoglio, che al termine dell’incontro ha tenuto a sottolineare la compattezza della sua amministrazione impegnata a dare risposte concrete ai cittadini in questo periodo di profonda crisi economica e ha sottolineato come le due anime della coalizione al governo della città, pur rappresentando due realtà politiche diverse, siano animate da una volontà comune di far fronte alle aspettative dei cittadini.

L’appuntamento con la stampa è stata l’occasione per il presidente del consiglio comunale, Alfredo Cerini, per esprime il rammarico suo e dell’amministrazione nel leggere sulla stampa l’attesa per un “… consiglio comunale infuocato. Il consiglio comunale è un momento di confronto democratico e costruttivo in cui dare risposta alle istanze dei cittadini e non può diventare un rodeo”.

Condividendo questa affermazione, Farisoglio ha ulteriormente sottolineato come il ricorso a titoli “esagerati” da parte della stampa possa avere un risvolto negativo e controproducente e ha ribadito “…dialogo e confronto sì, buffonate no …”, rilevando da parte delle opposizioni una precisa mancanza di volontà di collaborazione.

 

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 25/03/13 - 1592 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.