Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


Aperto un nuovo parcheggio pubblico in zona Buon Gesù


Castellanza (ac) - Da Lunedì 1° Settembre 2014 la zona del Buon Gesù dispone di un nuovo parcheggio ad uso pubblico. L’area, sita all’incrocio tra la vie Firenze e Don Minzoni, è stata realizzata nell’ambito di un intervento per la realizzazione di un insediamento commerciale da parte di privati.

Il nuovo parcheggio va ad aggiungersi agli altri interventi effettuati negli ultimi mesi nel tentativo di recuperare e collegare con il resto della città la zona del Buon Gesù che, essendo sita a cavallo tra tre Comuni (Busto Arsizio, Olgiate Olona e Castellanza), per sua natura risulta essere zona periferica da sempre attraversata da un intenso traffico veicolare di passaggio.

L’operazione di recupero e di collegamento della zona con il resto della città voluta dall’Amministrazione Comunale ha interessato in particolar modo l’area ricompresa tra le vie Firenze e don Minzoni dove, oltre alla realizzazione del parcheggio ad uso pubblico, si è riqualificata la via Firenze con il rifacimento del manto stradale e l’introduzione del senso unico di marcia. Ulteriori interventi di mitigazione del traffico veicolare sono previsti a breve.

E’ stato, inoltre, completato il tratto stradale di via della Padella che consente di collegare direttamente la zona del Buon Gesù con la stazione ferroviaria ed è stato sistemato e riqualificato il parco a verde attrezzato del Buon Gesù.  

Per migliorare il collegamento con il resto della città, sono state istituite le fermate del servizio di trasporto urbano in via XX Settembre (2) e via Firenze – che collega la zona con la stazione di Ferrovienord e con tutti i punti strategici della città oltre a trasportare anche gli studenti verso tutti gli istituti scolastici cittadini - con frequenza di passaggio dell’autobus ogni ora dal lunedì al venerdì.

L’Amministrazione Comunale preferisce rispondere con i fatti alle critiche ingiustificate e strumentali da parte di pochi e riportate con enfasi dalla stampa locale.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 02/09/14 - 1023 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.