Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


Per una viabilità migliore

Intervento sperimentale su via Firenze


Castellanza (ac) - Un dispositivo di sicurezza modulare per incanalare il flusso stradale e obbligare a ridurre la velocità alle autovetture.

E’ questa la soluzione adottata in via sperimentale per migliorare la viabilità di via Firenze, l’arteria che collega la via Sempione con la via della Padella al confine con il comune di Busto Arsizio.

L’arteria, da circa un anno divenuta a senso unico di percorrenza, è, a detta dei residenti, è spesso percorsa dagli automobilisti ad alta velocità creando pericoli per pedoni e ciclisti.

Non potendo per ragioni tecniche realizzare un dosso artificiale (la pendenza della strada non lo consente in quanto il rischio è che in caso di pioggia il dosso possa fungere da barriera e incanalando l’acqua sulla via Sempione), l’Ufficio Tecnico comunale, in accordo con la Polizia Locale, ha proposto di posizionare all’imbocco di via Firenze un dispositivo di sicurezza modulare in New Jersey (una sorta di barriera) per incanalare il flusso.

Il dispositivo – che verrà posizionato entro la prima settimana del mese di Aprile (tempo permettendo) - ridurrà la larghezza della corsia obbligando le autovetture a ridurre la velocità di percorrenza ed eviterà la percorrenza contromano.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 25/03/15 - 781 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.