Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


LA CORTE DEL CILIEGIO FESTEGGIA LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ CON TANTE NOVITÀ

CORTE DEL CILIEGIO. RI-COMINCIAMO DALLA FAMIGLIA


Castellanza -Domenica 24 febbraio 2019 la Corte del Ciliegio di Castellanza riprende con forza le proprie attività e ritorna ad essere un importante di centro di aggregazione con un festa per tutte le famiglie e i cittadini.

In particolare nel programma della festa spicca l’inaugurazione della nuova ludoteca in locali appositamente realizzati ampliando la struttura originaria della Corte, grazie al contributo di Fondazione Cariplo. La ludoteca è completamente rinnovata negli spazi e nei giochi, forniti in collaborazione con il brand La città del Sole.

Ma le sorprese non finiscono qui. Un nuovo bistrot apre i battenti all’interno della Corte grazie alla collaborazione con Gnoko, brand di culto in buona parte del Nord Italia nel panorama dello street-food, professionisti animati dalla passione per il buon cibo emiliano e dall’attenzione affinché il proprio operato abbia una ricaduta sociale nel contesto locale. Anche la birra avrà un gusto sociale, è artigianale ed è prodotta dal Birrificio Vecchia Orsa, una Cooperativa emiliana che impiega ragazzi con diversa abilità.

Per finire, Il tema dell’inclusione nel gioco come diritto spontaneo e naturale di ogni bimbo diventa una volta di più concreto nella Corte con il gioco inclusivo “Albatros”, un gioco a libera fruizione adatto a tutti i bambini, acquistato dall’Amministrazione Comunale di Castellanza anche grazie all’aggiudicazione del bando di Regione Lombardia per la “realizzazione di opere e lavori di adeguamento di parchi gioco comunali per favorire la fruibilità dei minori con diverse abilità”.


Programma:

ore 10:00 Inaugurazione ufficiale in presenza delle Autorità

ore 15:30 Ritrovo nel Parco della Corte per tutti i bambini e le famiglie

ore 16:00 Inaugurazione della nuova ludoteca con ingresso gratuito per tutti i bambini!
Tante attività suddivise per fasce d’età, con molti giochi creativi, da tavola, costruzioni, per giocare insieme nei nuovi spazi ampliati e completamente rinnovati.I giochi sono realizzati e forniti in collaborazione con La città del Sole. Le attività sono sempre seguite da una assistente specializzata, che organizza e coinvolge i bambini in gruppi omogenei. E’ comunque sempre richiesta la presenza di un tutore del bambino, il servizio non prevede un affido totale. Nel corso del pomeriggio sarà offerta una gustosa merenda ai bambini.
Partecipando alla nostra festa ogni bimbo riceverà un buono per uningresso omaggio alla ludoteca per ritornare e divertirci ancora insieme .


ore 18:30 Aperitivo o cena con Gnoko!
Un nuovo bistrot apre i battenti all’interno della Corte grazie alla collaborazione con Gnoko, brand di culto nel panorama dello street-food con lapassione per il buon cibo emiliano di qualità! Prenotazione obbligatoria al numero 342 657 7922 oppure via mail scrivendoa: cortedelciliegio@gmail.com


Corte del Ciliegio. Ri-cominciamo dalla Famiglia

È un progetto sociale che nasce nel maggio 2013 da una scommessa congiunta tra la Cooperativa La Banda e l’Amministrazione Comunale di Castellanza: riqualificare il Parco Corte del Ciliegio perché diventi un luogo di aggregazione e di incontro per le famiglie e dove sperimentare inserimenti lavorativi per ragazzi in condizione di fragilità.
Il percorso non è stato facile nel tempo, ma crediamo che la scommessa sia stata vinta.


Da una parte le tante innovazioni hanno caratterizzato una Corte diversa, sempre in movimento, con una notorietà crescente nel territorio comunale e in quello limitrofo. Dall’altra, più di trenta giovani hanno potuto ad oggimettersi in gioco grazie a questo progetto attraverso tirocini, borse lavoro,assunzioni, permettendo alla Corte del Ciliegio di migliorare la propria offerta e il ritorno di tanti fruitori del parco.

Il 24 febbraio il progetto cresce e si rinforza ulteriormente con l’inaugurazione delle nuove strutture e con collaborazioni innovative. E con tante altre idee, iniziative e realizzazioni in vista per il prossimo futuro.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 22/02/19 - 67 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.