Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


POSIZIONATE LE NUOVE POSTAZIONI DI RICARICA AUTO ELETTRICHE

Castellanza è diventata più green


Castellanza - Castellanza ora è più green. Come promesso, sono state posizionate le 5 nuove postazioni di ricarica per le auto elettriche.

Una colonnina è stata posizionata nel parcheggio interno di via Garibaldi nei pressi della casetta dell’acqua; una colonnina in via Don Testori, parcheggio antistante il “grattacielo”; una colonnina in Via San Camillo, lato oratorio; due colonnine in Piazza Soldini, adiacente alla recinzione della LIUC, di cui una di queste sarà utilizzabile per ricarica motocicli.

Le colonnine di ricarica, ognuna delle quali permette la ricarica veloce di due vetture contemporaneamente, si aggiungono a quelle già esistenti sul territorio in tre supermercati cittadini di recente apertura: Tigros, Aldi e In’S.

Il posizionamento delle nuove colonnine è il frutto di un accordo con Enel X Mobility, società del gruppo ENEL dedicata allo sviluppo della mobilità elettrica e dei servizi digitali per clienti, città, aziende e Pubblica Amministrazione.


Per utilizzare le colonnine di ricarica occorre una card/tessera apposita o scaricare una "app" messa a disposizione da uno degli operatori che offrono questo servizio di ricarica. ’iniziativa intende permettere la piena diffusione dell’auto elettrica in Italia e favorire una mobilità sostenibile a basse emissioni ed è in perfetta sintonia con la linea tracciata dalla Commissione Europea di riduzione delle emissioni nocive nell’atmosfera. Commissione Europea che ha indicato come obiettivo prioritario e urgente la realizzazione di reti infrastrutturali per la ricarica di veicoli elettrici sui territori nazionali.
 

La Giunta Comunale di Castellanza ha aderito a questa iniziativa approvando un protocollo d’intesa con Enel X Mobility individuando e mettendo a disposizione a titolo gratuito le postazioni dove sono state posizionate le 5 colonnine per la ricarica.
 
Nel frattempo l’Amministrazione Comunale è in trattativa con un altro operatore per predisporre altre 2 postazioni pubbliche di ricarica per le auto elettriche.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 05/03/19 - 93 visualizzazioni

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.