Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


Wamba hospital

appuntamento con la manifestazione ludico motoria nata per fini benefici a favore dell'ospedale di Wamba in Kenya

Castellanza - Prima che i rigori dell'inverno convincano i più a riporre le scarpe da running, il Cai insieme al Gruppo Tapascioni chiamano a raccolta appassionati corridori, podisti, camminatori, tapascioni (che, in gergo, vuol dire podista "rilassato" che corre solo per il gusto di stare insieme e non per il risultato) per uno degli appuntamento più attesi e più frequentati del panorama sportivo  dell'Altomilanese. Domenica 8 settembre alla Corte del Ciliegio di viale Lombardia 57 al via la 44a edizione della Wamba Hospital, manifestazione ludico motoria a passo libero aperta a tutti.

Nata nel 1974 per raccogliere fondi a favore dell'ospedale fondato in Kenia nel 1966 da Silvio Prandoni e organizzata con il patrocinio della Città di Castellanza, della FIASP (Federazione Italiana Amatori Sport per tutti) - TAFISA (The Association For International Sports for All) e della Federazione Internazionale Sport Popolari, la manifestazione ludico motoria aperta a tutti partirà dalla Corte del Ciliegio dalle 8.30 per snodarsi in tre percorsi cittadini di 7, 13 e 18 km pianeggianti e prevalentemente boschivi (ad eccezione del più breve, che è un percorso cittadino) sui sentieri del bosco del Rugaredo tra Olgiate Olona, Marnate e Rescaldina. il percorso sarà presidiato dai volontari dell'organizzazione e rimarrà aperto fino alle ore 13 e comunque fino all'arrivo dell'utimo partecipante. E' previsto un ristoro finale oltre ad un ristoro intermedio per la 13 km e due per la 18.

Dato che il numero di parcheggi nelle vicinanze della partenza è ridotto, si invita chi arriva in auto a parteggiare in piazza Visconte Cerini di Castegnate (piazza Mercato).

La Wamba, che è anche la quinta edizione del Trofeo Domitilla Colombo (alla memoria) per il gruppo più numeroso, è una manifestazione internazionale omologata valida per il Concorso Internazionale IVV, per il Concorso FIASP Piede Alato, per il concorso Provinciale La Mia Provincia. Ci si può iscrivere il giorno della partenza dalle 8 fino al'ora stabilita per la partenza, che è libera tra le 8.30 e le 9.30; il contributo di partecipazione è di 3 euro (3,50 euro per i non tesserati FIASP).

Collaborano all'organizzazione anche le associazioni Il Granello Onlus e AIDO.

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteo (in caso di maltempo l'organizzazione si riserva di modificare i percorsi per garantire la sicurezza dei partecipanti); info e iscrizioni Agostino Penone tel. 347 96633625 - 0331 504627 e-mail agopen08@gmail.com. aggiornamenti sulla pagina Facebook G.S. Tapascioni Castellanza

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 02/09/19 - 126 visualizzazioni

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.