Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


DOCUMENTI IN VISIONE FINO AL PROSSIMO 2 NOVEMBRE 2019

PRONTA LA PROPOSTA DI VARIANTE AL PGT


Castellanza - Pronta la proposta di Variante al Documento di Piano del Piano di Governo del Territorio. La proposta di Documento di Piano, di Rapporto Ambientale e Sintesi non tecnica, l’aggiornamento della componente geologica, idrogeologica e sismica nonché gli elaborati del Piano delle Regole e del Piano dei Servizi aggiornati a seguito delle innovazioni introdotte dal nuovo Documento di Piano sono ora a disposizione dei cittadini.

Una Variante che, vista la perdurante stagnazione del mercato, fino a pochi anni fa vero motore delle trasformazioni urbane, ha imposto di convertire il Documento di Piano da strumento di regolazione e governo a occasione di programmazione e promozione delle trasformazioni desiderate. Uno strumento che delinea il programma a lungo termine della riorganizzazione urbana ma individua anche le priorità sulle quali concentrare nel breve termine le risorse amministrative e gestionali.

Si tratta della Variante del PGT vigente a Castellanza approvato nel 2010 il cui aggiornamento avrebbe dovuto avvenire nel 2015. Ma, nel frattempo, si sono susseguite la Legge regionale 31/2014 sulla riduzione del consumo del suolo e la successiva Legge regionale 16/2017 che ha modificato la precedente e introducendo nuovi termini temporali per la validità del PGT.

A fronte di ciò il Consiglio Comunale ha prorogato la validità del PGT e con deliberazione di Giunta del 13 Giugno 2018 ha dato avvio al procedimento di Variante del Documento di Piano del PGT vigente.

Il percorso successivo all’avvio del procedimento ha previsto diversi passaggi tra cui l’invito a chiunque fosse interessato a presentare proposte e/o osservazioni per la modifiche delle regole che la città si è data per ordinare il proprio sviluppo.

Nell'ambito di questo procedimento, l’Amministrazione Comunale ha anche deciso di organizzare tre incontri aperti al pubblico per approfondire le tematiche di maggiore interesse per la collettività: la Valle Olona, la Saronnese, il Buon Gesù, il Polo Chimico, la ferrovia, ovvero tutti quei temi cardine attorno cui ruota da sempre ogni ipotesi di sviluppo di Castellanza.

A seguito anche dei contributi pervenuti, l’Amministrazione Comunale di Castellanza con deliberazione di Giunta Comunale ha approvato il documento “Linee Guida per la Variante 2018 al Documento di Piano” e, successivamente, sempre con deliberazione di Giunta Comunale ha avviato il procedimento di valutazione Ambientale Strategica. In seguito al deposito del Rapporto Preliminare di scoping, in data 25.03.2019 si è tenuta la Prima conferenza di Verifica nell’ambito del procedimento di VAS della Variante al Documento di Piano.

Ora, dopo poco più di anno dall’avvio del procedimento di Variante, si è giunti alla redazione della proposta di Variante del Documento di Piano del PGT, alla sua presa d’atto e alla messa a disposizione dei cittadini. In particolare sono a disposizione dei cittadini la proposta di Documento di Piano, gli elaborati del Piano delle Regole e del Piano dei Servizi aggiornati a seguito delle innovazioni introdotte dal nuovo Documento di Piano, il Rapporto Ambientale, la Sintesi non tecnica e la componente Geologica, Idrogeologica e Sismica.

La documentazione è depositata presso il Settore Governo del Territorio del Comune di Castellanza, viale Rimembranze n. 4, in libera visione sino al 02.11.2019. Chiunque ne abbia interesse, anche per la tutela degli interessi diffusi, può presentare suggerimenti e proposte all’Ufficio Protocollo del Comune di Castellanza entro e non oltre il giorno 02.11.2019.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 03/09/19 - 98 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.