Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


SBARCA A CASTELLANZA IL “TOUR APPALTI ASMEL 2019” VENERDI’ 27 SETTEMBRE ORE 9.30 – 17.30 PRESSO LA BIBLIOTECA CIVICA

“GESTIRE GLI APPALTI PUBBLICI, NOVITÀ E SCENARI DI RIFORMA”


Castellanza - I Comuni della Lombardia scelgono ASMEL e la centrale di committenza in house Asmel Consortile (Asmecomm) per arginare il caos derivante dall’incertezza normativa del mondo degli appalti pubblici dovuta anche all’attesa del nuovo Regolamento Unico del Codice degli Appalti. Si terrà, così, a Castellanza (VA) il prossimo appuntamento del Tour Appalti Asmel 2019 “Gestire gli appalti pubblici, novità e scenari di riforma che avrà luogo Venerdì 27 Settembre dalle ore 9.30 presso la Biblioteca Civica in Piazza Castegnate 2bis.

Un incontro importante per tutti i Comuni della Regione: in tale occasione sarà infatti inaugurata, presso il Municipio di Castellanza, la sede territoriale ASMEL che offrirà supporto a tutti gli enti locali, all’insegna dell’operatività e dell’avanguardia. Proprio da Castellanza ha inizio un processo di innovazione dei Comuni e delle relative procedure di gara attraverso strumenti che Asmecomm mette a disposizione come la Blockchain (con la funzionalità del "rating commissario" che consente agli operatori economici di vagliare i comportamenti tenuti dai commissari, in sede di gara, prima dell'aggiudicazione) e il seggio telematico che consente di partecipare online alle sedute di gara tramite collegamenti in videoconferenza, sia per gli operatori economici sia per i commissari. Tale modalità offre imperdibili vantaggi, uno fra tutti l’abbattimento delle distanze e dei vincoli territoriali per le gare, a cui operatori e commissari potranno partecipare comodamente dai propri uffici o dalle proprie abitazioni.

Siamo lieti di poter ospitare questo importante appuntamento a Castellanza – spiega il Sindaco della Città di Castellanza, Mirella Cerini -, dopo aver aderito nei mesi scorsi ad ASMEL, Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali. Una adesione che abbiamo ritenuto strategica in quanto naturale sviluppo delle azioni intraprese di centralizzazione delle gare e coordinamento di servizi innovativi, di cui la nostra Amministrazione vuole usufruire”.

Nel corso dell’appuntamento, sarà dunque consentito a segretari, tecnici, funzionari, dipendenti e amministratori locali di affrontare con chiarezza ed efficacia gli aspetti procedurali e operativi legati alle gare di appalto alla luce delle soluzioni in campo e degli scenari di riforma attuati dal Legislatore nazionale o di interventi correttivi dell’Unione Europea.

ASMEL (Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali) è promotrice della Centrale di Committenza ASMECOMM, di cui fanno parte oltre 1500 Comuni soci – tra cui anche il Comune di Castellanza - e che oggi è la prima e unica Centrale certificata ISO 37001, lo standard europeo che attesta il rispetto delle norme anticorruzione, nonché la più grande Centrale, con oltre 2 miliardi di euro di transato, interamente di proprietà dei Comuni.

La sessione pomeridiana dell’incontro sarà finalizzata a esaminare, operativamente, le funzionalità del sistema ASMECOMM per la gestione delle sedute di gara per la gestione delle gare lavori con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

Il laboratorio è finalizzato a perseguire i seguenti obiettivi: consentire alle singole Stazioni Appaltanti di gestire online, in maniera strutturata, tracciata ed efficiente, il processo di individuazione dei componenti la Commissione di Gara; gestire telematicamente le operazioni nel corso della procedura di presentazione delle offerte e delle operazioni di gara con esame delle offerte da parte dei componenti in modalità individuale o congiunta; gestione telematica delle attività del Responsabile Unico del Procedimento.

Per informazioni e adesioni alla tappa del Tour Appalti di Castellanza: posta@asmel.eu

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 18/09/19 - 83 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.