Cerca nel sito:

TERZA - ARTE


Archivi svelati

Parte una nuova stagione di grandi mostre fotografiche a Villa Pomini con tre esposizioni dedicate alla memoria storica del '900

Castellanza - Nuova stagione di grande fotografia a Villa Pomini: parte domenica 20 ottobre "Archivi svelati", tre allestimenti incardinati slla storia della fotografia del "secolo breve", il '900.  Realizzata grazie alla proficua collaborazione con l'Archivio Fotografico Italiano, l'amministrazione Comunale e l'Archivio del Cinema Industriale e della Comunicazione di Impresa dell'Università LIUC, l'evento si articolerà in tre allestimenti: "Lanfranco Colombo: mecenate e fotografo"; "I maestri della fotografia", dove, per gentile concessione della Fondazione 3M, saranno esposti alcuni degli scatti più rappresentativi dei principali fotografi che parteciparono all'esperienza della rivista "Il Diaframma" di Lanfranco Colombo; l'inedita "Spyros Meletzis: il fotografo della resistenza antifascista greca" a cura di Gigliola Foschi e Nina Kassianou (il collaborazione con la Casa della Memoria di Milano).

Oltre alle mostre, due gli approfondimenti: domenica 28 ottobre alle 17 "L'archivio 3M: un patrimonio italiano" con il critico Roberto Mutti, a cui seguirà una visita guidata, e martedì 30 ottobre alle 21.15 "Sulla via del petrolio con Bertolucci e Eni", proiezione a cura di Daniele Pozzi (Università LIUC).

L'allestimento sarà visitabile a Villa Pomini dal 20 ottobre e all'11 novembre, ingresso libero. Orari di visita: venerdì e sabat odalle 15 alle 19, domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Info: Claudio Argentiero 347 5902640 e-mail afi.fotoarchivio@gmail.com web www.archiviofotografico.org.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 17/10/18 - 70 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.