Cerca nel sito:

TERZA - ARTE


Fatevi fotografare come un tempo da Claudio Argentiero dell’Archivio Fotografico Italiano

Cittadini in posa


Castellanza - Tutti in posa come un tempo. E’ questa l’iniziativa inserita nell’ambito della mostra SCRITTURE DI LUCE realizzata dall’Archivio Fotografico Italiano, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Castellanza (VA), della Biblioteca Centrale Sormani di Milano, della Fondazione3M, della Casa Museo Luigi Capuana di Mineo (CT), e inserita nell’ambito della Rassegna FILOSOFARTI, con la partecipazione di ASSOVIZZINI, associazione studi verghiani di Milano, prevista per Sabato 2 Marzo dalle ore 15,00 alle ore 19,00 a Villa Pomini.

“CITTADINI IN POSA – Fatevi fotografare come un tempo da Claudio Argentiero dell’Archivio Fotografico Italiano”è il titolo dell’iniziativa che andrà in scena nello splendido scenario di Villa Pomini dove i cittadini potranno farsi ritrarre in bianco e nero come avveniva un tempo.

La partecipazione è libera e chi si farà fotografare riceverà una stampa del proprio ritratto in omaggio (che si potrà ritirare in Villa Pomini il 9, il 10 e il 17 Marzo).

Nel frattempo prosegue la mostra SCRITTURE DI LUCE inaugurata lo scorso 17 Febbraio che propone un viaggio nella letteratura siciliana di fine Ottocento raccontato attraverso le immagini fotografiche, il rapporto epistolare e la narrativa di Luigi Capuana e Giovanni Verga, i due romanzieri veristi che hanno amato la loro terra brulla e aspra ma accogliente e ricca di fermenti culturali.

La mostra rimarrà aperta fino al prossimo 10 Marzo ed è visitabile nei seguenti orari: Venerdì e Sabato 15.00-19.00 -Domenica e festivi 10-12/15-19 – Ingresso libero.

Info: Comune di Castellanza Assessorato alla Cultura Tel. 0331.526263 – e-mail: cultura@comune.castellanza.va.it

Info: Archivio Fotografico Italiano T. 347 5902640 – e-mail: afi.foto.it@gmail.com – sito internet: www.archiviofotografico.org

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 01/03/19 - 210 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.