Cerca nel sito:

TERZA - MANIFESTAZIONI


Festaival Fotografico Europeo

Rapporto Italia 2013


Castellanza (redazione) - La fotografia, in mostra fino al 9 novembre 2014 nelle sale di Villa Pomini grazie al Festival Fotografico Europeo, diventa protagonista anche nella Sala Conferenze della Biblioteca Civica di Castellanza.
Fra i numerosi eventi del Festival Fotografico Europeo, infatti, da sabato 1° novembre e fino a domenica 23 novembre 2014, l'Assessorato alla Cultura della Città di Castellanza in collaborazione con l’Archivio  Fotografico Italiano ha programmato la mostra fotografica "Rapporto Italia 2013", con immagini di Virginio Bottaro, Domenico Cichetti, Ettore Colico, Gianni Firmani, Stefano Frascaro, Beatrice Cacace, Orazio Mascioli, Ennio Montani, Mario Rossetti, Sandro Rossi, Michele Saccani, Stefano Sbaccanti, Gianluca Uva, Lorenzo Vitali.

La mostra vuole rappresentare cosa sta accadendo in Italia in questi anni, con l'onda lunga di una crisi economica, che moltie sperti dicono essere ormai superata, ma che in realtà sembra molto presente non solo in Italia ma anche in Europa. "La realizzazione di progetti di grande respiro, come l’Expo 2015, servirà a dare impulso? Sarà leva per un cambiamento in positivo? E come modificherà le dinamiche legate allo sviluppo urbanistico di una città come Milano? Quale contributo a leggere e comprendere il presente italiano può dare la laboriosa Brianza?" (Lorenzo Vitali , coordinatore di Rapporto Italia 2013).
Non solo la crisi economica nelle immagini della mostra, ma anche il problema della natura che si ribella all’uomo e le conseguenze dell’impatto ambientale legato allo smaltimento delle scorie; la questione della Sanità e il sempre più rilevante efondamentale fenomeno del volontariato; la missione italiana e le opere di pace realizzate dai nostri militari in Afghanistan.
"Diversi frammenti di realtà e tanti documenti nuovi, dunque, con due eccezioni: l’Aquila violata, uno scandalo italiano che non deve essere dimenticato, e i “nuovi italiani”, un fenomeno in vorticoso sviluppo".
Su questi interrogativi, su questi temi Rapporto Italia 2013 prosegue il lavoro avviato nel 2012 sulle tante realtà dell'Italia da cui emerge "uno spaccato frammentato, disorganizzato e fluido, attraverso gli scatti di diversi fotografi, che con autonomia e sensibilità hanno inteso fissare in immagini loscorrere del tempo e le modificazioni in essere".Sarà chi osserverà le fotografie esposte a leggerle e ad interpretarle secondo la propria sensibilità.

Inaugurazione della mostra Sabato 1° Novembre 2014 alle ore 18.15 preceduta alle ore 15.00 in Sala Conferenze dalla presentazione della mostra, dei libri di fotografia e dall'incontro con gli autori con Caludio Argentiero. 

Ingresso libero.
Orari di visita: sabato e domenica dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Per informazioni: Ufficio Cultura - tel. 0331 526.263-  e-mail cultura@comune.castellanza.va.it.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 29/10/14 - 926 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.