Cerca nel sito:

TERZA - CINEMA


Cineforum: "L'ora delle meraviglie"
Castellanza, Teatro di Via Dante il 16/04/18


Castellanza (redazione) -Il secondo appuntamento di "Ancora tu: registi come amici di famiglia" con cui il cineforum organizzato dall'associazione Amici del Teatro in collaborazione con la città di Castellanza vuole omaggiare le grandi firme del cinema contemporaneo, si sofferma su un regista iconico quanto prolifico: Wody Allen. Lunedì 156 aprile alel 21 al teatro di via Dante si proietta "La ruota delle meraviglie", un tuffo amarcord con cui il genio newyorchese tributa un omaggio alla sua città, New York, intrecciando storie intorno alla  Wonder Wheel del luna park di Coney Island a Brooklyn. Cast stellare, come si conviene alle grandi firme: Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake, Kate Winslet.
La trama: Tra fragili speranze e nuovi sogni, le vite di quattro personaggi si intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti: Ginny, ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera; Humpty, il rozzo marito di Ginny, manovratore di giostre; Mickey, un bagnino di bell'aspetto che sogna di diventare scrittore; Carolina, la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell'appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster.

È il lunapark dell'anima. Con un occhio a Tennessee Wiliams e uno agli Amleto-Edipo di Ernest Jones. O magari il «Paese delle Fate da quattro soldi» che Kate Winslet, mai così prodigiosamente equivoca e rovente, chiama il leggendario parco dei divertimenti di Coney Island nei Fifties d'America (Claudio Trionfera, Il Messaggero 14 dicembre 2017)

L'abbonamento all'intera stagione costa 55 euro, ridotto a 45 euro per  possessori carta LIUC, studenti universitari e over 65; il biglietto di ingresso singolo ad ogni proiezione è di 5,00 euro (ridotto 3,50 euro). Info tel. 0331 480626 e info@cinemateatrodante.it

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 13/04/18 - 79 visualizzazioni
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.